Michelangelo Citino - al Terre di Shemir Day

Terre di Shemir Day, una cena evento con 7 cuochi per celebrare olio e vino

Il Terre di Shemir Day nasce nel 2015 da una idea di Francesco Pellegrino, proprietario dell'azienda che produce sia olio extra vergine d'oliva che vino. 

La cena inizialmente vedeva coinvolti "solo" 3 cuochi, poi con il passare del tempo i cuochi sono diventati 7 e tra questi c'è anche Michelangelo Citino, Executive Chef del Michelangelo Restaurant di Linate e di Areas Italia. 

L'evento prende il nome dall'azienda e il suffisso "Day" è dovuto al fatto che i cuochi sono impegnati già dal mattino insieme a Francesco Pellegrino. Quest'ultimo, infatti, accompagna i cuochi al mercato per scegliere gli ingredienti che serviranno per le 7 portate, il pomeriggio poi i cuochi iniziano la preparazione dei piatti e poi arriva la cena. Tutti i piatti sono stati preparati con l'utilizzo dell'Olio Extra Vergine Terre di Shemir e ogni piatto è stato abbinato ad uno dei vini dell'azienda. 

La cena si è svolta nella sala del Serisso 47 di Trapani.  

La terza portata è stata quella di Michelangelo Citino che ha proposto una Vellutata di Zucca rossa, bignè arrosto, blu di capra e mele caramellate

vellutata di zucca rossa, bignè arrosto, blu di capra, mele caramellate